Payday loans
Home > Parlano di Ustica, Progetti & Iniziative, Ustica e dintorni > Sensazionale! Ustica rilancia un CULT dei mezzi trasporto.

Sensazionale! Ustica rilancia un CULT dei mezzi trasporto.

Ebbene sì, solo ad Ustica è possibile imbattersi in novità tecnologiche di tale rilievo e noi di isoladiustica abbiamo sguinzagliato i nostri migliori reporter per riuscire a mostrarvi questa chicca in anteprima assoluta.

Quelle che vedete sono le prime immagini su strada del nuovo mezzo di trasporto che verrà presentato al prossimo Salone di Ginevra: lo “SCECCO 4T“.

Le prime immagini del nuovo SCECCO-4T

Le prime immagini del nuovo SCECCO-4T.

A sinistra il rifornimento del nuovo SCECCO-4T versione benzina “full-optional” con sedili in pelle, zoccoli in lega e vernice metallizzata grigia. A destra lo SCECCO CLASSIC “base” con sedili in tessuto colorato che aspetta ansioso di tornare al suo box per potersi rifornire anche lui.

Si tratta della versione rivisitata e corretta del modello classico dello “SCECCO” (volgarmente conosciuto anche come ASINO) che monterà una nuovissima tipologia di propulsione a 4 tempi.
Un notevole salto avanti rispetto al modello precedente a sola alimentazione di tipo biologico che portava all’inevitabile dispersione di materiali incombusti lungo il cammino.
Pare che i primi test effettuati sui gas di scarico rivelino un minor impatto olfattivo rispetto al passato, ma si dovrà lavorare ancora parecchio per diminiure le immissioni di CO2.

Per il mercato europeo è prevista l’uscita di una versione più performante a benzina ed una da lavoro a gasolio con “vertole” di serie.

ECO-SCECCO“, lo scecco elettrico, è ancora un prototipo in via di sperimentazione, ma confidiamo nelle capacità ingegneristiche degli isolani sempre attenti ai problemi dell’ambiente.

E’ stato invece definitivamente abbandonato il progetto “SCECCO BI-FUEL” per incompatibilità dei gas combustibili automobilistici odierni con quelli autonomamente prodotti dal veicolo.

Ancora imprecisati i prezzi di listino e le date di commercializzazione delle nuove releases, ma nel frattempo è possibile godere di una prova in giro per l’isola a bordo del modello “CLASSIC” dotato di un eccellente sistema di navigazione mnemonica, ma sfortunatamente sprovvisto di aria condizionata.

Non ci resta che augurare a tutti una BUONA PASSEGGIATA!

  1. 17 aprile 2009 a 12:18 | #1

    lo Scecco Classic ” Base ” ha un’altra funzione optional: il richiamo vocale ( avete presente super car ) risponde al comando di Nino. :D
    Basta buttargli una voce del tipo Niiiiiiinoooooo e viene direttamente da voi, la funzione si rende più veloce mostrando allo Scecco Classic un bel biscotto. :-)))))
    ahahahahha :D

  2. Pietro
    9 settembre 2010 a 18:53 | #2

    Guido e’ troppo forte.
    Bravissimo.

    Ora devi preparare un ‘pezzo’ per la corsa di domenica 12.9.2010.

    Facci (fammi) sognare
    un abbraccio

  1. 8 maggio 2009 a 9:44 | #1